Stai leggendo...
Attualità, Politica Interna

Diego Della Valle compra le pagine dei giornali per lanciare un ultimatum ai politici

Sicuramente viviamo in un momento di follia planetaria. Dopo Luca Cordero di Montezemolo che si eleva a salvatore della patria ora tocca a Diego della Valle. Quando si dice “il fiuto per gli affari”.

L’annuncio di Della Valle ha lasciato basiti tutti in prima istanza, si è pensato a una burla in stile Marchese del Grillo, invece è vero: Della Valle da l’ultimatum ai politici.

Falsi profeti crescono, è il business del momento.

Le sue parole: “Lo spettacolo indecente che molti di voi stanno dando non è più tollerabile da gran parte degli italiani e questo riguarda la buona parte degli appartenenti a tutti gli schieramenti politici”.

Parole “sante” in perfetto stile “uno di noi”. Una condanna senza appello quella di Della Valle nei confronti della classe politica italiana e che vuole rimarcare la sofferenza di un popolo provato non solo dalla crisi economica, ma anche dalla cattiva politica. I blog commentano il suo intervento.

Candidatura – Dalle pagine comprate a suon di migliaia di euro, l’imprenditore marchigiano afferma che la politica, “si è totalmente allontanata dalla realtà delle cose e dai bisogni reali dei cittadini”. E continua: “Persone incompetenti e non preparate che non hanno nessuna percezione dei problemi del Paese, della gravità del momento e tantomeno una visione mondiale degli scenari futuri che ci aspettano”. Qui arriva la candidatura ufficiale dei trombati: “Ora la gravità della situazione impone che le componenti della società civile più serie e responsabili […] si parlino tra di loro e si adoperino e lavorino per affrontare con la competenza e la serietà necessaria questo difficile momento”. Chi sarebbero questi componenti “seri e responsabili” della società civile? Lui? O forse quel Luca Cordero di Montezemolo sempre più in odore di discesa in campo? O ancora i compagni di balotta dell’Udc e di Fli? “Alla parte migliore della politica e della società civile che si impegnerà a lavorare seriamente in questa direzione – sottolinea con insistenza Della Valle – credo che saremo in molti a dire grazie”. E poi una chiosa degna del palcoscenico di un raduno grillino: “Ai politici che si sono invece contraddistinti per totale mancanza di competenza, di dignità e amor proprio per le sorti del Paese, saremo sicuramente in molti a volergli dire di vergognarsi”. Certo, a questo punto l’unico consiglio da dare, per uniformarsi allo stile, potrebbe essere quello di comprare un bel sacchetto di cozze. Ma poi, Della Valle è avvertito, le Hogan si potrebbero macchiare.

———————————————————————————–

Oltre la notizia – Approfondimento: La vecchia politica sta morendo. La nuova politica avanza, ma attenti a impostori e sciacalli!

Informazioni su Redazione Libera Mente News

Libera Mente News è composta da un gruppo eterogeneo di professionisti, ognuno esperto nel proprio campo, che intende creare un nuovo network di informazione che sia “pulito” e depurato da posizioni di parte (personali, politiche, religiose che siano). Intendiamo offrire sempre e solo delle news candide e veritiere.

Discussione

Un pensiero su “Diego Della Valle compra le pagine dei giornali per lanciare un ultimatum ai politici

  1. Della Valle ha esplicitato la realtà politica di quest’ultimi anni, dove si assiste ad una incapacità nel governare,a, risolvere i problemi della gente;dove l’attenzione é tutta rivolta ad altri problemi,;dove i mezzi di comunicazione di massa non fanno altro che lunghi dibattiti,, fiumi di parole, su ………….. e vita privata del presidente del consiglio;. dove per difendere i,politici indagati, si ostacola il corso della giustizia e si attaccano i magistrati che non fanno altro che il proprio dovere,e, non si vuol capire che i cittadini onesti e fortunatamente sono la maggior parte del popolo,, hanno fiducia nella magistratura;; dove ;.le rappresentanze in seno al parlamento ed ai consigli regionali vengono nominati certamente non per merito, ma per volontà di chi detiene il potere nel decidere la formazione delle liste elettorali;; dove la produzione di leggi non viene finalizzata alla risoluzione dei problemi del paese; dove l’evasione fiscale non é stata risolta; dove ;,la corruzione nella pubblica amministrazione non ha limiti; dove il problema dei precari é considerato da certi personaggi politici il peggiore dei mali sociali; dove I cittradini che protestano ed , in uno stato democratico,, é un loro diritto, vengono chiamati cialtroni; dove la disoccupazione giovanile é in continuo aumento;; dove ogni giorno si perdono posti dil avoro; dove I diritti sociali del cittadini vengono gradualmente aboliti;; dove i privilegi delle caste non si toccano;dove i servizi non funzionano ;dove le tasse sono in continuo aumento,comunali, regionali; ; dove la povertà é in continuo aumento; dove il popolo vero non c’é la fa più.;dove le bugie che sentiamo non si contano; dove c’é chi ci ha fatto le ….. grandi che se ne vogliono andare e fateli andare; dove i giovani non sperano più,,non sognano,,,non progettano, piangono, Ha fatto bene Della Valle a.fare il manifesto Forse pensate di restare e continuare a fare le stesse cose.? Vi siete troppo assuefatti . Avete perso di vista la dimensione del problema sociale italiano.Necessita un cambiamento ma di quelli veri: Socrate diceva che i virtuosi dovevano interessarsi della cosa pubblica.La virtù lo dico con rammarico non si riscontra da nessuna parte, manca la dignità.Illustri uomini hanno dato il loro grande contribuito a formare questo Stato,libero,, democratico,,civile, di cui si andava fieri quali De Gasperi, ,Berlinguer, ,De Nicola ,Pertini, Almirante,, Moro,.La Malfa,Saragat Zaccagnini che state debellando a pezzi.

    Pubblicato da Aniello Castaldo | 1 ottobre 2011, 20:51

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Aggiornamenti Twitter

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: