Stai leggendo...
Economia

Piazza Affari in forte calo

Il Ftse Mib cede il 2,4%, il Ftse Italia All-Share il 2,3%, il Ftse Italia Mid Cap il 2%, il Ftse Italia Star lo 0,8%.

Borse europee in netta flessione. Venerdì scorso l’S&P 500 ha chiuso a -2,50%, il Nasdaq a -2,63%. I future sugli indici USA al momento perdono l’1%. In ribasso Tokyo con il Nikkei 225 a -1,78%, a Hong Kong l’Hang Seng cede addirittura il 4,6%.

Inizio di settimana difficile per Milano con i titoli finanziari in evidenza. Lo spread btp-bund decennale torna a salire verso quota 380 bp e le vendite si accaniscono su Intesa Sanpaolo (-3,7%), Fondiaria-Sai (-2,9%), Mediolanum (-2,5%), Banca MPS (-2,2%).

In rosso anche Unicredit (-2,2%) dopo le parole dell’a.d. Federico Ghizzoni in una intervista a Repubblica. Il manager crede che Piazza Cordusio sia in grado di rafforzare il proprio capitale per via organica, anche se un eventuale aumento potrebbe essere incluso nel piano industriale attualmente in fase di elaborazione.

Continua a salire BP Milano (+3,7%) in vista del possibile ingresso nel capitale di investitori istituzionali come Clessidra, Investindustrial, Sator.

Molto male i titoli del gruppo Agnelli, Fiat (-3%) e Fiat Industrial (-2,7%). Le due società usciranno dalla confindustria a partire da gennaio. Fiat ha confermato la produzione di un SUV a marchio Jeep e della MiTo presso lo stabilimento di Mirafiori.

Prosegue la flessione di Saipem (-3,2%), ormai a ridosso del minimo annuale, che soffre per la nuova discesa del future sul crude quotato al Nymex tornato in area 77 dollari/barile.
Debole Telecom Italia (-2,1%). Gli analisti di HSBC hanno tagliato il target price sul titolo da 1 a 0,80 euro, ovvero sui livelli correnti.

L’agenda macroeconomica odierna prevede alle 10:00 l’indice PMI manifatturiero nell’area euro, alle 10:30 l’indice PMI manifatturiero nel Regno Unito, negli USA alle 16:00 indice ISM manifatturiero e spesa in costruzioni.

Informazioni su Redazione Libera Mente News

Libera Mente News è composta da un gruppo eterogeneo di professionisti, ognuno esperto nel proprio campo, che intende creare un nuovo network di informazione che sia “pulito” e depurato da posizioni di parte (personali, politiche, religiose che siano). Intendiamo offrire sempre e solo delle news candide e veritiere.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Aggiornamenti Twitter

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: