Stai leggendo...
Attualità, Tecnologia

Diecimila messaggi al secondo: tutto il web saluta (e ringrazia) Steve Jobs

Vip e gente comune insieme per l’addio al fondatore di Apple

Steve Jobs ha dimostrato che si può essere ricchi e potenti senza cadere nella squallida amoralità, senza abbandonare il senso della famiglia e l’amore per la propria moglie.

13:45 – La rete saluta Steve Jobs, uno dei suoi padri, uno dei suoi guru. Tutti rendono omaggio al geniale fondatore di Apple, a chi è stato ingrado di scardinare, in più occasioni, la realtà informatica mondiale. Il web è inondato da messaggi, da un grido all’unisono di dispiacere e gratitudine. Diecimila post al secondo, più che in ogni altra occasione. Messaggi di cordoglio inviati, in tanti casi, dagli stessi prodotti realizzati da uno degli uomini più geniali dei nostri tempi, in grado di cambiare la nostra vita.

Su Twitter l’onda dei messaggi in ricordo di Steve Jobs non sembra fermarsi. Accanto a tanta gente comune ci sono anche i vip. Dal presidente Obama fino alle stelle del cinema e della musica mondiale e italiana, tutti dedicano i 140 caratteri al re di Cupertino. C’è chi lo ricorda per il suo ruolo di innovatore, chi si lascia andare a commenti affettuosi e chi cita il suo celebre “Stay hungry. Stay foolish”.

Ecco i principali tweet pubblicati dalle star:

Barack Obama scrive a nome di tutti gli americani: “Riposa in pace Steve. Da tutti noi, grazie per il lavoro che hai reso possibile, compreso il nostro.”

Arnold Schwarzenegger lo saluta con questo messaggio: “Steve ha vissuto il sogno della California ogni giorno della sua vita e ha cambiato il mondo e ha ispirato tutti noi . Thank You Steve.”

George Lucas: “La magia di Steve era che mentre tutti accettavano semplicemente lo status quo, lui vedeva il vero potenziale in ogni cosa che toccava e non ha mai abbandonato questa visione.”

Jim Carrey: “Steve Jobs era un uomo fantastico. Vivrà per sempre nel mio hard disk.”

L’attore Danny De Vito saluta Jobs con un “mi mancherai su questo pianeta, sarai con me per sempre sulla terra.”

L’attore premio Oscar Kevin Spacey scrive: “Il mondo ha perso un vero visionario oggi. Think different”.

L’attore Ashton Kutcher:”Abbiamo tutti navigato sulla scia della nave Steve Jobs. Ora dobbiamo imparare a navigare, ma non dimenticheremo mai il nostro capitano”.

Eva Longoria scrive: “Il mio cuore è per la famiglia di Steve Jobs. Che fonte di ispirazione fu per tutti noi e un visionario creativo per il mondo! Lei ci mancherà”.

Paris Hilton: “Così triste sentir parlare di Steve Jobs. Era un genio e una delle persone più innovative al mondo. Ha cambiato il mondo in tanti modi. RIP”

Il rapper Snoop Dogg: “RIP Steve Jobs Rest in peace homie.”

Il cantante Ricky Martin. “Grazie per tutto Steve! :o(

Il grande rivale di sempre Bill Gates ha scritto: “Per coloro che sono stati abbastanza fortunati da lavorare con lui, è stato un onore enorme. Mi mancherai immensamente Steve”

Anche i vip italiani hanno affidato a twitter il loro messaggio per Jobs:

Fiorello ironizza “Vi pregoooo abbiamo capito che “tre mele cambiarono il mondo”

Lorenzo Jovanotti lo saluta con un “yo steve!”

Luca Argentero: “R.I.P Steve…i’ll always stay hungry, i’ll always be foolish.”

Alessandro Cattelan: “Steve Jobs era uno degli ultimi fighi rimasti. Ora speriamo che non muoia nessuno per un po’ perché la retorica dei social sta uccidendo me. ”

Luca Bizzarri: “Stay hungry, stay foolish ”

Cesare Cremonini: “Tornando a casa, autostrada vuota. Jobs ci ha lasciato un tale esempio di ispirazione e libertà che ogni sognatore puó sentirsi smarrito.”

Nicola Savino pubblica la foto del suo primo Ipod “Primo amore Apple. #SteveJobs”

Oltre la notizia – Approfondimento: Steve Jobs 1955-2011, Apple – Muore il genio del “think different”

Informazioni su Redazione Libera Mente News

Libera Mente News è composta da un gruppo eterogeneo di professionisti, ognuno esperto nel proprio campo, che intende creare un nuovo network di informazione che sia “pulito” e depurato da posizioni di parte (personali, politiche, religiose che siano). Intendiamo offrire sempre e solo delle news candide e veritiere.

Discussione

Un pensiero su “Diecimila messaggi al secondo: tutto il web saluta (e ringrazia) Steve Jobs

  1. This post offers clear idea in favor of the new viewers of blogging, that actually how to
    do blogging.

    Pubblicato da urban oasis sims drive floor plans | 3 settembre 2014, 06:07

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Aggiornamenti Twitter

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: